Testata iscritta al tribunale di Roma n. 129/2012 del 3/5/2012. ISSN: 2280-4188

Il Documento Digitale

Marco POLSI

Il dott. Marco POLSI ha partecipato in qualità di fondatore e direttore operativo e marketing di LAND SRL.

 

 


 

Articoli pubblicati

Durc DURC INTERNO: UN SEMAFORO PER SEGNALARE LO STATO DEL DOCUMENTO -
di Marco Polsi (N. II_MMXIV)
INPS - Messaggio n. 2889 del 27 febbraio 2014 e messaggio n. 4069 del 14 aprile 2014. Il 15 maggio 2014 è stata riavviata la procedura atta a rilevare eventuali inadempienze delle aziende in tema di regolarità contributiva, a cui sono subordinati i benefici normativi e contributivi previsti dalla finanziaria 2007 (legge 296/2006, articolo unico, comma 1175).
digital-document PRIME INDICAZIONI OPERATIVE SULLA REGOLARITÀ AMMINISTRATIVA E CONTABILE DEI DOCUMENTI INFORMATICI -
di Marco Polsi (N. I_MMXIV)
Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) - Circolare del 20 gennaio 2014, n. 3. La Circolare del MEF “Controllo di regolarità amministrativa e contabile su documenti informatici. Prime indicazioni operative“ è stata preparata a seguito di numerosi quesiti pervenuti al Dipartimento Generale dello Stato inerenti alla possibilità di accettare, in sede di controllo di regolarità amministrativa e contabile di cui al decreto legislativo 30 giugno 2011, n.123, documenti in formato elettronico trasmessi a mezzo posta elettronica ordinaria, posta elettronica certificata, ovvero presentati su supporti quali CD-ROM o altri dispositivi di memorizzazione digitale.
timbro-digitale IL GLIFO TRA CAD, LINEE GUIDA E MONDO REALE (II PARTE) -
di Marco Polsi (N. III_MMXIII)
Decreto Legislativo n. 82 del 7 marzo 2005 (CAD) - Testo vigente dal 20 aprile 2013. Nel precedente numero: genesi legislativa legata al quinto comma dell’articolo 23 del CAD intitolato “Copie di atti e documenti informatici”. In questo numero si riporta una possibile risposta ai seguenti quesiti: 1) come mai non si è riusciti a scrivere in maniera più chiara il concetto, senza ulteriori rimandi ad altre Leggi; 2) chi deciderà quali lettere della Pubblica Amministrazione hanno valore certificativo; 3) necessità del Timbro Digitale tra i rapporti tra PA e Privati e non anche, in alcuni casi, tra la stessa PA.
Translate »