Testata iscritta al tribunale di Roma n. 129/2012 del 3/5/2012. ISSN: 2280-4188

Il Documento Digitale

Numero III del MMXIV

TRATTAMENTO DEL DATO

CULTURA E SOCIETA’

PEC

  • L’AVVOCATO È RESPONSABILE DELLA GESTIONE DELLA PROPRIA PEC -
    di Francesca Panuccio Dattola (N. III_MMXIV)
    Corte di Cassazione, Sezione I Lavoro, sentenza n. 15070 del 13 marzo 2014 e depositata il 2 luglio 2014"]Una volta ottenuta da parte dell’ufficio giudiziario interessato la prescritta abilitazione, ogni avvocato, dopo la comunicazione del proprio indirizzo di PEC al Ministero della Giustizia attraverso il Consiglio dell’Ordine di appartenenza, diventa responsabile della gestione della propria PEC, nel senso che se non la apre ne risente le conseguenze.

FATTURAZIONE ELETTRONICA

NORME E STANDARD

SICUREZZA DIGITALE

DEMATERIALIZZAZIONE

ARCHIVIAZIONE E CONSERVAZIONE

Translate »