Testata iscritta al tribunale di Roma n. 129/2012 del 3/5/2012. ISSN: 2280-4188

Il Documento Digitale

Michele MELCHIONDA

Melchionda-MicheleMichele MELCHIONDA si è laureato in Scienze dell’Amministrazione e Master in “Governance, Management, e-Government delle Pubbliche Amministrazioni”.

Esperto nella gestione e conduzione di infrastrutture tecnologiche e nella erogazione di servizi IT, è attualmente Dirigente Responsabile del Centro unico servizi della Corte dei conti  presso la DGSIA.

Tra i progetti di spicco seguiti per conto del settore pubblico in sinergia con i principali player tecnologici si annoverano progetti di consolidamento infrastrutturale, gestione data center e disaster recovery, sicurezza,  collaborazione e gestione documentale, implementazione di architetture orientate ai servizi.

Si pone come figura di riferimento per l’IT in ambito pubblico ed è noto per la forte spinta innovativa  presente nei numerosi progetti realizzati.  Ha pubblicato numerosi articoli su riviste specializzate e fa parte di numerosi gruppi di lavoro inter istituzionali per la realizzazione di progetti innovativi.

 


Articoli pubblicati

DIGITAL_MAGICIAN EMERGENZA DIGITALE E CORRELAZIONE TRA DIGITALIZZAZIONE E CORRUZIONE
di Luca Attias, Michele Melchionda e Maria Grazia Migliorini (N. III_MMXV)
Oggi quasi nessun cittadino italiano percepisce la digitalizzazione del Paese come una vera priorità per i vertici istituzionali, presenti e passati. La condizione di immobilismo in cui, da troppi anni, è venuta a trovarsi la digitalizzazione della PA italiana fa tornare alla mente il deadlock informatico, in cui due o più processi o azioni si bloccano a vicenda, perché corruzione, inefficienza, e cultura della raccomandazione possono essere combattute anche e soprattutto con l’informatica, ma la stessa digitalizzazione è ostacolata proprio dalla corruzione, dall’inefficienza e dalla cultura della raccomandazione.
Translate »